Search results for:
No result found! Try with different keywords!
Users
Organizers
Events
Advertisement
Oh Snap, this is a past event! 😵

Do you want to get notified when this event happens again?

Complesso di santa Maria della Misericordia

Advertisement

Complesso di santa Maria della Misericordia


CHIESA E COMPLESSO DI SANTA MARIA DELLA MISERICORDIA

DOMENICA 14 APRILE 2019
Ore 9.45 Ritrovo dei partecipanti (con mezzi propri) presso l’ingresso di Santa Maria della Misericordia via Fuori Porta San Gennaro 15- Napoli
Ore 10.00 Inizio visita
Ore 12.30 Fine visita
La chiesa di Santa Maria della Misericordia ai Vergini, detta la Misericordiella, è parte del più ampio complesso, che comprende anche l’antico ospedale e l’oratorio dei confratelli fondato dall’Arciconfraternita omonima proprio nella zona d’“ingresso” al Borgo dei Vergini.
La chiesa, di probabile fondazione trecentesca, fu ricostruita e ampliata più volte nel corso dei secoli - anche in seguito ai ben noti fenomeni alluvionali che hanno interessato tutta l’area dei Vergini - dal XVI secolo, quando vi è attestata, nel 1533, la presenza di San Gaetano Thiene, al XVII secolo, fino all’intervento settecentesco, il cui raffinato apparato decorativo caratterizza tutt’oggi l’aspetto degli interni. Nella prima metà del 1700, infatti, la congregazione di nobili istituita da San Gaetano fece ristrutturare il complesso, arricchendolo di opere d’arte dei migliori artisti napoletani. La chiesa fu decorata con stucchi da artisti di ambito vaccariano. In seguito, ai lati della navata, in prossimità dell'arco trionfale, furono eretti due monumenti funebri, l'uno a Gennaro Mascabruni, datato 1740 (scuola di Francesco Pagano) e l'altro a Domenico de Liguori, datato 1752. Anche i locali dell’Arciconfraternita furono completamente ristrutturati negli anni ’30 del 1700. Per l‘oratorio furono commissionati la grande tela del soffitto, realizzata da Leonardo Olivieri, e i pavimenti maiolicati, opera di Gaetano Massa.
Al di sotto della chiesa, è stata rinvenuta una struttura ipogea di pari dimensioni, con funzione di “terra santa” per la sepoltura, che si trova molto probabilmente al livello della chiesa più antica, sepolta da un’alluvione alla fine del 1500. Grazie al grande impegno volontario dell’Associazione SMMAVE nella pulizia e rimozione dei rifiuti e delle macerie edili contemporanee (sversati nel corso degli ultimi decenni) che ostruivano le scale d’accesso e gli ambienti ipogei, sono oggi tornati alla luce anche i due “giardinetti” per l’inumazione dei defunti. Intatte sono inoltre le nicchie che corrono lungo la parete destra dell’ipogeo, destinate ai defunti “illustri”. Al di sopra dell’altare in stucco è possibile ammirare un pregevole affresco raffigurante la “Pietà”, con molta probabilità opera di Leonardo Olivieri (ambito del Solimena - prima metà del 1700).
Al primo piano del complesso vi è la sede della Confraternita con l’annesso oratorio dei confratelli. Quest’ultimo composto da un’aula rettangolare, circondata dagli stalli lignei dei confratelli presenta un altare in marmi policromi del XVIII sec. alla cui sommità vi è la tela di Giovanni Balducci raffigurante le opere di Misericordia corporali risalente ai primi anni del XVII sec, e quindi coeva alle ben più note opere di Misericordia di Caravaggio

Quota di partecipazione
Socio TCI € 5,00
Non Socio € 8,00

Prenotazioni
Dall’1/3/2019 fino ad esaurimento posti
Esclusivamente a mezzo email
bmFwb2xpIHwgdm9sb250YXJpdG91cmluZyAhIGl0

Trasporti
Mezzi propri

Volontario Touring accompagnatore e telefono attivo il giorno della visita
Socio Attivo Michele Belfiore
3349815723

Guide
guida interna

Numero max per gruppo di visita
50 visitatori

La quota comprende
l’assistenza del console, le assicurazioni per la responsabilità civile, la quota da corrispondere alla associazione interna.

Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione:
Pagamento il giorno della visita ad incaricato del Club di Territorio di Napoli
La manifestazione si effettua anche in caso di pioggia
ll Volontario Touring Accompagnatore ha la facoltà di variare l’itinerario. Il Club di Territorio di Napoli del Touring Club Italiano si riserva il diritto di accettare o meno la prenotazione.
Manifestazione organizzata per i soci e gli amici del TCI e soggetta al regolamento della Commissione regionale consoli della Campania.
Sono ammessi i non soci perché possano constatare la qualità e l'interesse delle nostre manifestazioni, e quindi associarsi.



Map Via Fuori Porta San Gennaro, 15, 80137 Napoli NA, Italia, Napoli, Italy
Loading venue map..
Report a problem

Are you going to this event?

Advertisement