X
Search results for:
No result found! Try with different keywords!
Users
Organizers
Events
Advertisement

Poesia

Advertisement

Event Details

Poesia


Perchè è importante mantenere accesa la luce della poesia?

Sono stata una bambina timida, sognatrice, che girava per i boschi da sola parlando con i funghi e arrampicandosi sugli alberi e credeva fermamente a una cosa: che il mistero esiste ma non bisogna scoprirlo, perché svelarlo del tutto significherebbe anche perderlo Crescendo, ho scoperto che a far intravedere questo mistero senza che tuttavia cessasse di essere tale poteva servire benissimo la poesia.

per me vita e scrittura hanno continuato a intrecciarsi indissolubilmente , e io ho continuato a credere che non siano distinguibili e che quindi non si possa pensare alla letteratura come a un semplice artificio letterario, o a un’operazione estetica fine a se stessa, a un gioco verbale , a una sfida intellettuale o a un esercizio dell’immaginazione, e nemmeno a una semplice espressione del sentimento.
(da www.donatellabisutti.com)

La poesia è strettamente legata alla vita. E’ esperienza, emozione, suono e significato delle parole insieme. E' sia tecnica che ispirazione. E’ un modo diverso di guardare, un paio di occhiali per vedere quello che di solito non vediamo. Ma è anche un cammino che dobbiamo compiere nella profondità di noi stessi che passa attraverso l’accordarsi del nostro respiro con il respiro dell’universo.
Nei tempi più antichi le prime poesie furono formule magiche e ancora oggi la poesia è magica, un modo più sottile e profondo per entrare in rapporto con la realtà.

"(..) è la più grande forza che l'uomo possieda.Confina con l'incantesimo ed è come uno strumento della creazione che Dio dimenticò all'interno delle sue creature, come il chiururgo distratto dimentica uno strumento nel corpo del paziente"

Il corso fa parte del corso annuale LETTURE VISIVE, CONTAMINAZIONI LETTERARIE organizzato dall’Associazione Edufrog APS in collaborazione con libreria Tiritera

A chi si rivolge: chiunque si occupi di infanzia e letteratura a titolo personale, professionale, di studio e ricerca

Quota di iscrizione: € 50,00

Docente: Donatella Bisutti

Donatella Bisutti
Poetessa e giornalista letteraria attiva anche sul web, conduce laboratori e corsi di aggiornamento sulla poesia.
E’ impegnata da tempo in un’opera di traduzione e valorizzazione della poesia di autori italiani e stranieri poco noti come Edmond Jabès. Bernard Noël e Fernanda Romagnoli di cui ha curato la pubblicazione postuma dell’opera completa edita e inedita di poesie (Scheiwiller 2003 ). Viene a sua volta tradotta in numerose lingue compreso l'arabo.
Il suo primo libro, nel 1979 è stato L’Albero delle Parole, un libro che vuole dare ai bambini una chiave per leggere la poesia.
Inganno Ottico il suo primo libro di poesie esce nel 1985 dalla Società di poesia-Guanda con una introduzione di Maurizio Cucchi.
Nel 1992 esce La Poesia salva la vita
Nel 2005 esce da Interlinea il poema mistico Colui che viene con una prefazione di Mario Luzi e una postfazione del poeta mistico fiammingo Erik Van Ruysbeek.
nel 2008 fonda la rivista Poesia e Spiritualità in un’ottica di interazione culturale interdisciplinare e multimediale a cui collaborano poeti e studiosi di varie discipline.
Nel 2011 pubblica con Crocetti La rosa alchemica.
L’ultimo suo libro Le Parole Magiche, illustrato splendidamente da Allegra Agliardi è uno studio sul linguaggio in forma di gioco.
nel 2012 è uscito La Poesia è un orecchio, sempre per Feltrinelli, che recupera tutta la nostra più famosa tradizione poetica- Pascoli Carducci D'Annunzio Gozzano e così via - ma però dandone una lettura contemporanea basata essensialmente sulla sinestesia e seguenfo il filo un po' della Poesia salva la vita, suddividendo le poesie non per autore ma in sezioni tematiche. Un libro importantissimo per la scuola di cui non si è parlato abbastanza!!
in uscita a inizio novembre esce da Einaudi Ragazzi un libro di filastrocche intitolato Storie che finsicono male e che sarà presentato alla Sormani giovedi 23 novembre con gli attori Antonio Faeti e Marco Lodoli e due attori



You may also like the following events from Libreria Tiritera:

Also check out other Arts Events in Milano, Literary Art Events in Milano.

Liked this event? Spread the word :

Map Libreria Tiritera, via giuseppe govone 30, Milan, Italy
Loading venue map..
Questions or Comments? Post them here.
Event details from Report a problem

Are you going to this event?

Organizer

Libreria Tiritera
  • 2 Followers
  • 10 Events
Who's going?
Login to see participants.
Advertisement

More Events in Milano

Explore More Events in Milano
Create an Event