X
Search results for:
No result found! Try with different keywords!
Users
Organizers
Events
Advertisement
Oh Snap, this is a past event! 😵

Do you want to get notified when this event happens again?

Io firmo l'appello!: “CINECITTA’ STUDIOS: 70anni di storia, UN BENE COMUNE DA NON PERDERE”

Advertisement

Io firmo l'appello!: “CINECITTA’ STUDIOS: 70anni di storia, UN BENE COMUNE DA NON PERDERE”


Cinecittà è il cuore della cultura cinematografica in Italia e nel mondo, un bene inestimabile per tutto il Paese che ora si sta perdendo.

Cinecittà ha bisogno di un piano industriale serio che coinvolga il Governo, le Istituzioni regionali, provinciali e comunali, le industrie cinematografiche, le televisioni e in particolare la Rai in quanto servizio pubblico, le associazioni di settore e i cittadini:un piano che sia rivolto a potenziare e rilanciare l’industria cinematografica e l’occupazione con l’obiettivo di tornare ad essere il centro propulsore di una cinematografia italiana ed europea ai massimi livelli qualitativi e a formare quelli che sono stati per tanto tempo i migliori tecnici e le migliori maestranze del mondo.

1. Un accordo tra l’ANICA, RAI e Cinecittà Studios per riportare le produzioni cinematografiche e di Fiction a ricostruire le scenografie nei teatri di posa.
2. Festival del Cinema Indipendente Europeo, un incontro di idee e di prodotti
dell’Europa Unita, supportato e riconosciuto dai Paesi Membri, dove la giovane
cultura del Vecchio Continente si confronta, si espone e si offre al mercato,
ampliarlo con il mercato televisivo Europeo. Cinecittà deve diventare una
“CITTADELLA DELLA CREATIVITA”, iniziando con gli uffici dedicati agli autori,
scrittori e sceneggiatori, uffici per le Associazioni di Categorie dello spettacolo, alle
redazioni dei giornali cinematografici e di spettacolo. Per arrivare ad attività
socioculturale e di sviluppo aprendo le porte alle attività formative e performative
dello Spettacolo dal Vivo come il Teatro, la Danza e la Musica, organizzando spazi
e servizi.
3 . Cinecittà va restaurata e valorizzata dal punto di vista architettonico, per
creare le premesse di questa nuova ricettività internazionale e di questo rilancio
della nostra industria cinematografica.
3. Allo scopo di potenziare il richiamo turistico, a Cinecittà va realizzato uno
spazio espositivo che accolga e accompagni i visitatori (a partire dalle scuole, fino
al turismo internazionale) alla scoperta della Città del Cinema.

Roma e l’Italia hanno bisogno di un’industria cinematografica forte, nuovamente competitiva, in grado di attrarre investimenti italiani ed esteri così come avveniva in passato. FIRMA L’APPELLO PER NON FAR CEMENTIFICARE CINECITTA’.

Inviare per e-mail: c2VncmV0ZXJpYSB8IGFydG5vdmUgISBvcmc= o via fax 06 53277750
con scritto:
ADERISCO con nome cognome e professione
www.artnove.org

Prime adesioni - ART. 9 e RSU Cinecittà

ART. 21 (Tommaso Fulfaro – On. Giuseppe Giulietti),Fed.It.Art (Gino Auriuso Attore), Movem 09 (Alessandro Rossetti Scrittore), Art. 9 Cultura&Spettacolo (Enzo De Camillis), ApTI (Massimo Dapporto - Benedetta Buccellato), TamTam (Elio Materasso Organizzatore RAI), Massimo Ghini (Attore), IndiCinema (Stefano Pierpaoli), Adaberto Baldini, Tullio Camiglieri, Alessandro Cardulli, Paolo De Nardis, Vittorio Emiliani, Carmine Fotia, Susanna Marcomeni, Renato Nicolini, Ottavia Piccolo (Attrice), Maurizio Sciarra (Regista), Vincenzo Vita (Senatore PD),Tana de Zulueta, Gabriella Gallozzi (Giornalista), Angelica Lupi (Scenografo), Stefano Pedica (Senatore IDV), Associazione LiberalMente, Francesco Vitelli (Scenografo), Carlo Bozzo (Scenografo), Luca Proietti (Attore), Monica M. Santoro (Organizzazione spettacoli), Silvia del Guercio, Antonella Rocchi, Marco Ciolella, Gianluca Leurini (Organizzatore Cinematografico), Maria Rosa Omaggio (Attrice), Giuseppe Lorin (Scrittore), Shaina Horvathova, Elisabetta Secchi, Dorina Forti (Truccatrice Cineteatrale), Carla Cimino, Nicola Galloro (Consigliere Provinciale PD), Eleonora Guadagno (Architetto), Mita Medici (Attrice), Elisabetta Antico, Patrizia Verderame (Commessa), Maurizio Caggiati (Parma), Maurizio Pastrovich (Organizzatore di Produzione), Salvatore Contino, Francesca Livia Sartori(Costumista), Umberto Croppi (Dir. Generale, Fondazione Lavoro Italia), Maria Teresa Sarcina (Archeologa), Claudio Vietnam (Organizzatore di Eventi Musicali) , Andrea Bonella (Attore), Luciano Muratori (Tecnico), Silvia Luzzi (Attrice), Daniela Maestri (Scenografo),Carola de Scipio (Montatrice), Giuditta Simi, Maria Cristina Fioretti (Attrice), Giovanni Massa (Regista), Annamaria Benedetto (Fotografo), Bernadette Carranza (Produttrice), Alex Pascoli (Attore), Cinzia Bruni (Organizzatrice), Cristiano Maria Carta (Poeta), Luisa Presicce (Architetto), Giovan Battista Sbragi (Attrezzista), Francesca Petretto (Attrice), Adele Minestrini (Scenotecnico), Valentina Vitale (Autore testi), Eleonora Cavallari, Tonia Bardellino (Sociologa,assistente universitaria), Silvia Armenio (Tecnico di Radiologia Medica), Fabrizia Iacona (Segretaria di Edizione), Marina Del Monte (Psicoterapeuta Coord. SEL), Marianna Sciveres (Centro Sperimentale di Cinematografia), Stefania Fattori, Clarissa Rosa (Locations Agenzia), Fabio Bonanno (Responsabile Cultura e Paesaggio SEL Lazio),Gianfranco Pellozza (DAMS 3), Aline Pilato (Attrice), Antonella Verderame (I.Mag.Margherita di Savoia), Giovannini Franca (Roma), Stefano Fichera (CRI), Adele Parillo (Roma), Stefano Aragona (Architetto), Dario Fo e Franca Rame, Ascanio Celestini, Sabina Guzzanti, 100autori, Roberto Vecchioni, Stefano Fassina (PD), Paolo Bianchini (PD), Massimiliano Smeriglio (Assessore Formazione Provincia di Roma), Cecilia Delia (Assessore Cultura Provincia di Roma), Nicola Zingaretti (Presidente Provincia di Roma), Ernesto Irmici (PDL), Gianni Orlandi (Uniroma1), Francesco Ferrante (PD), Roberto Della Seta (PD), Matteo Orfini (Responsabile Nazionale Cultura PD), Pittoni Mario (Senatore Lega), Antonio di Pietro (IDV), Adele Parrillo (Filmaker scrittrice), Bruno Cascio (Dir. della Fotografia), Susanna Tartari (Conulente storica e progettista eventi rievocativi), Luigi Nieri (Capogruppo SEL Regione Lazio), Antonio Crea (Tafanus), Filippo Baracchi (Produttore), Marco Giannoni (Organizzatore Cinematografico), Dorina Forti (Makeup Artist Director), Alessandro Scippa (Sceneggiatore), Lisa Urbano (Scenografa), Elisabetta Antico (Costumista), Federico Boldrini Parravicini (Organizzatore Generale), Carla Catanzaro (Truccatrice), Luigi Marchione (Scenografo), Corrado Morgia (Presidente del Consiglio Romano della Federazione della Sinistra), Claudio Fava (Responsabile Nazionale Cultura di SEL), Alessandra Untolini (Coordinatore Dipartimento Cultura e Informazione PD), Flaminia Fassari (Coordinatrice di Produzione), Francesca Benvenuti (Segretaria di Produzione), Chiara Rap (Organizzatore di Produzione), Antonello Fassari (Attore), Fabrizio Guiducci (Assistente alla Regia), Sara Sortino (Aiuto Regista), Angelo Sagarese (Costumista), Barbara Bulzomì (Assistente Scenografa), Maria Fano (Architetto), Teresa Di Cagno (Pensionata), Giancarlo Fano (Architetto), Alessandra Stefanelli (Scenografa), Angelo Rizza (Militare), Francesca Splendiani (Attrice), Juliana Teixeira (Assistente Costumista), Emanuele Giunta (Microfonista), Michelangelo Marchese (Fonico), Paolo Risica (Elettricista),



Liked this event? Spread the word :

Map Italy
Loading venue map..
Event details from Report a problem

Are you going to this event?

Advertisement