Search results for:
No result found! Try with different keywords!
Users
Organizers
Events
Advertisement
Oh Snap, this is a past event! 😵

Do you want to get notified when this event happens again?

Precapodanno inCanti (di lotta)

Advertisement

Precapodanno inCanti (di lotta)


INDECORO
BANDA PERIFERICA TERRANEO

E quando vedo l’Indecoro mi dico non è certo il collettivo che appare quando su google cerchi “coro immagini”, te li trovi lì, centinaia di foto tutte uguali, ben pettinati vestito della domenica ordinati come scolaretti che basta un movimento della maestra che le ugole si scatenano. Nell’Indecoro anche se la cerchi la maestra è solo ricordo d’infanzia, come i banchi e la lavagna, l’insofferenza all’autorità li fa tutti maestre/i e scolare/i, figuriamoci direttore o direttora, è stato scritto anche nel motto, no!, alla stregua di dio e stato.
Ritmi blandi, e prima si svinazza e si consumano idee e si pianifica la scaletta per dimenticarla dopo il primo LA e si indugia su chi inizia e oggi Vale non viene e Benedetta scusate il ritardo impegno improrogabile e il virus che stende anche il più resistente e domani, ah cazzo è vero, c’è il presidio contro la repressione e 10 magliette S e 20 M col dito puntato lavora tu che noi intanto cominciamo finalmente a cantare…
Indecoro formidabile incontro di voci normali che siccome ci mettono il cuore sembrano eccezionali sarà che le canzoni commuovono perché quando si va contro fasci sbirri stato chiesa guerre te lo senti dentro e segui la scia canora prima in un sussurro e poi a gola spiegata, sarà che la libertà anche nel canto rende forti e responsabili, rispondo solo a me stessa ma l’errore no, rompe l’incanto, sarà che uniti, nel mazzo, solidali, anche la stecca diventa melodia, ecco ti siedi sulla panca, leggero battito delle dita sul tavolo per mantenere ritmo e tempo, bicchiere pieno e incantata sequestri note, armonie e parole perché puoi farlo non è richiesto il passapaorto né test d’ingresso il coro sei anche tu e se non ci sei dentro, nessuna iscrizione, puoi entrarci quando vuoi. Solo antifascisti.

Dalle alpi ribelli intorno all'oscura Torino, Banda Periferica Terraneo dipana storie color ruggine, per condividere il nostro desiderio di altrove, un altrove per fare nido e guardare le erbe selvatiche crescere nelle carcasse delle macchine e delle ciminiere. Tutto questo con chitarre elettriche, fisarmonica, mandolino, tuba, clarinetto, cajon e voci gracchianti e odore di frittura scadente. Canzoni scritte da noi e altre che vengono dalla tradizione popolare. Ballate di periferia ventose e solitarie, pezzi in levare che danno ritmo alla vita, canzoni rebetike greche di amore e rabbia, canzoni di lotta e tanto altro. Musica di bassa classe, per palati fini!







Liked this event? Spread the word :

Map Baracca Rossa, via principe amedeo 33, 09124 Cagliari, Italy, Cagliari, Italy
Loading venue map..
Report a problem

Are you going to this event?

Advertisement